Ξ

Design in pratica.

ManifestoPraticheEsposizioneEventiContributiDossierJVLTITSeparatorSeparatorEN

Dossier

La capacità di trasformare l’impensabile.
Di questi mesi offuscati dalla pandemia appare limpida la capacità che l’essere umano ha di elaborare, adattare e trasformare sé stesso, ciò di cui dispone e l’ambiente che inabita. Abbiamo riorganizzato l’impensabile a velocità inaspettate superando le convinzioni a cui eravamo saldamente ancorati.

Questo tipo di impulso, tanto genuino quanto inderogabile, rappresenta spesso il principio di un intervento trasformativo, mosso da intenzioni che hanno lo scopo di realizzare effetti utili con le proprie azioni. Questa forza interiore può nascere dalla volontà di imporre il proprio pensiero critico per far suscitare una riflessione: l’artista Olafur Eliasson ed il geologo Minik Rosing posizionarono nel 2015 dodici iceberg nella piazza antistante il Pantheon di Parigi , sfruttando positivamente il potere dell’arte per far avvicinare il fruitore all’esistenza di un problema. RaduraIce WatchIce Watch “Radura”, 2020. © Roberto Zancan.“Ice Watch”, 2015. © Martin Argyroglo.
Ice Watch “Ice Watch”, 2015. © Martin Argyroglo.
Un pensiero motivante giusto si trova anche alla base di quegli interventi che vogliono invece sovvertire il significato simbolico di un oggetto o di una situazione per estrapolarne la virtù intrinseca, come nel caso dell’azione performativa di Ground Action con la loro “Radura” : uno spazio di 250 mq ricavato all’interno di un pioppeto a destinazione produttiva che rappresenta un teatro naturale derivato dalla manutenzione della stessa natura circostante.
Radura Radura
“Radura”, 2020. © Roberto Zancan.
JVLT.
16 dicembre 2020.
Approfondimenti
Questo dossier fa riferimento ai temi trattati nella quarta pratica di design virtuosoImpulso trasformativo da una corretta intenzione” e vuole portare a trasformare i comportamenti inconsistenti in qualcosa di utile.
Articoli che trattano lo stesso tema:
‣ Car-free neighbourhoods: the unlikely new frontline in the culture wars, The Guardian, 2020 (EN).
Separatore ‣ Coronavirus should inspire us to rewild cities to better support our children, Dezeen, 2020 (EN).
Separatore ‣ This article is not about plastic pollution, Circulate, 2020 (EN).
Tutti i dossier
Approfondisci le pratiche
Visita l’esposizione.
17 settembre – 1 novembre 2021.
Galleria Cavour, Padova.
Ingresso libero con prenotazione. Orari di apertura.

Questo sito è stato progettato in modalità scura per contenere il dispendio energetico durante la navigazione. Cliccando questo pulsante in alto a destra è possibile passare alla modalità a tema chiaro in qualunque momento.